La Grande Alluvione

Continua la pluridecennale ricerca del Liceo sulla Grande Alluvione che sconvolse il Polesine nel 1951, indagine condotta dagli studenti coordinati dai loro docenti e che negli anni ha portato ad importanti risultati: tre esposizioni pubbliche, una pubblicazione e la vincita di un Concorso della Regione del Veneto per la Tutela e Valorizzazione del suo patrimonio culturale. L’ultimo traguardo: la riedizione aggiornata del volume del Liceo “La nostra Alluvione. Gli uomini e la terra”, edizione Nike Kai Dike, pubblicato nel 2004 per la curatela delle docenti Rosanna Beccari e Maria Chiara Pavani. La nuova edizione, data alle stampe quest’anno, è stata curata dalla prof.ssa Rosanna Beccari, in una veste aggiornata ed arricchita di nuove testimonianze e di una Appendice del regista Ferdinando De Laurentis sull’interpretazione dei filmati Luce, che all’epoca “raccontarono” la Grande Alluvione, facendone il primo fenomeno mediatico in Italia. Il progetto si è avvalso del sostegno della Fondazione Banca del Monte di Rovigo e della Società Agricola Casalini e gode del patrocinio della Provincia e del Comune di Rovigo, con le collaborazioni del Comune di Frassinelle e del Gruppo Autori Polesani. Annunciato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia lo scorso settembre, nello spazio culturale della Regione Veneto Film Commission, e fresco del premio speciale Gian Antonio Cibotto 2022 per la saggistica, consegnato la scorsa domenica 23 a Lendinara, il volume sarà presentato in anteprima all’inaugurazione della mostra, anch’essa ripresa e riveduta, sabato mattina 29 ottobre alle ore 10.30 nella Sala della Gran Guardia, dopo i saluti delle Autorità, madrina la Consigliera Regionale Laura Cestari.

A corollario della presentazione del nuovo volume, il Liceo Paleocapa ha infatti predisposto la manifestazione “La Grande Alluvione tragedia e riscatto del Polesine”, che animerà la Gran Guardia dal 29 ottobre al 06 novembre, all’interno della quale sono state organizzate una serie di iniziative per la curatela della prof.ssa Rosanna Beccari. Fulcro sarà la mostra multimediale di foto, documenti, filmati e testimonianze sulla Grande Alluvione del ’51, con lo stesso titolo della manifestazione e che sarà visitabile gratuitamente tutti i giorni, dal 29 ottobre al 6 novembre (orario: 10.00-12.00; 16.30-19.30). “L’esposizione – spiega Beccari – parte dal doveroso recupero memoriale del tragico evento al quale è legata la memoria dei nostri padri, ma per metterne in risalto le edificanti conseguenze: dalla singolare resilienza dei polesani alla solidarietà nazionale ed internazionale, che hanno portato ad una pronta e veloce ripresa ponendo le basi dell’attuale sviluppo; dalla nascita della moderna informazione audiovisiva ai nuovi interventi antropici per la messa in sicurezza del territorio, costantemente minacciato da recenti problematiche: cuneo salino, siccità, erosione costiera, fenomeni climatici anomali”.

Per questo, in particolare, è stato pensato il Convegno del 5 novembre, ore 10.30-12.30: “La situazione idro-geologica del Polesine di oggi, fra antichi e nuovi problemi”, che si avvarrà delle seguenti relazioni: “… circam ripam fluminis Padi… Acque e bonifiche sepolte”, prof. Raffaele Peretto, CPSSAE; “Pietro Paleocapa pioniere della moderna scienza idraulica e i suoi interventi nel Rodigino”, prof.ssa Rosanna Beccari, docente del Liceo Scientifico di Rovigo; “Le attuali problematiche idrogeologiche del Polesine”, ing. Giancarlo Mantovani, direttore dei Consorzi di Bonifica Adige/Po e Delta del Po. Sono invitate a partecipare le scuole rodigine e la cittadinanza fino ad esaurimento posti.

Inoltre, due pomeriggi saranno animati da Maratone di lettura, nell’ambito dell’evento nazionale “I libri parlano”, per rendere protagonisti gli studenti del nostro Liceo. Domenica 30 ottobre, ore 17: “I poeti polesani dell’alluvione”: reading poetico-musicale a cura degli studenti del Liceo Paleocapa, in collaborazione con il Gruppo Autori Polesani. Giovedì 3 novembre, ore 17: “La Grande Alluvione raccontata …”: i filmati Luce e le testimonianze tratte dal volume “La nostra Alluvione. Gli uomini e la terra” lette dagli studenti del Liceo “Paleocapa”, coordinati dalla docente Rosanna Beccari.

A questo si aggiunge la serata di sabato 5 novembre, ore 21, in cui sarà proiettato il documentario “Luce sul Polesine” di Ferdinando De Laurentis con intervento del regista.

La manifestazione sarà anche l’occasione per dare il via alle celebrazioni del Centenario del Liceo rodigino, che culmineranno nel settembre 2023, mentre per tutto quest’anno rientreranno in “Aspettando il Centenario …”.

LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. PALEOCAPA"

Via A. De Gasperi, 19 - 45100 Rovigo
Telefono: 0425410833 fax: 0425410835
e-mail: rops01000p@istruzione.it  p.e.c.: rops01000p@pec.istruzione.it
Codice Fiscale 80008180293
Codice univoco UFLKQ7
Accessibilità - Obiettivi

Copyright 2022 by Gino Palmia Termini Di Utilizzo | Privacy | Login